Il linguaggio per una buona comunicazione sanitaria

Quale linguaggio  per una buona comunicazione sanitaria? Di questi tempi meglio se costruttivo, “curato” nelle parole, ispirato alle soluzioni, quindi costruttivo. Si fa sempre più importante la sfida “linguistica”e culturale per i comunicatori al tempo della pandemia.   Lo sanno bene i giornalisti che si occupano di comunicazione sanitaria chiamati a trovare le parole giuste…

Comunicazione e professionisti edilizia

Come comunicano oggi i tecnici e gli operatori dell’edilizia? Quali sono le strategie e le modalità per raccontare in maniera semplice ma efficace la propria attività sul web? Quali strumenti scegliere per fare networking? Il mondo dell’edilizia è un comparto strategico della nostra società e il compito di professionisti come ingegneri e architetti è quello…

Curriculum e soft skills

Per trovare lavoro il curriculum tradizionale non basta: le aziende chiedono le soft skills Con il 2021, si spera l’anno della ripartenza anche economica per i professionisti e le aziende, tornano a “lampeggiare” nuove opportunità di lavoro. In questi mesi le aziende sono impegnate ad avviare nuovi percorsi di formazione del personale, a ripensare i…

Donne Resilienti le interviste di AD Communications

In questa pandemia le donne si dimostrano campionesse di resilienza perché sanno e vogliono guardare al futuro sempre e comunque con positività. Hanno la capacità di saper conciliare emozione e ragione, vita privata e lavoro, non senza difficoltà. La flessibilità con cui sono in grado di reimpostare le loro giornate rappresenta un tratto distintivo positivo…

edilizia e sanità: visita in cantiere AD Communications

Più sicurezza nei luoghi di cura. Va in questa direzione l’investimento della Casa di Cura di Jesi, Villa Serena. Una buona edilizia per una migliore sanità. L’ intervento di adeguamento sismico che sta interessando la Clinica riabilitativa marchigiana Villa Serena persegue l’obiettivo della sicurezza attraverso un mix di tecnologie, manodopere e imprese d’eccellenza. Dall’incontro –…

Deborah Annolino e Alessandra Profilio di Italia che cambia

Nasce la nuova rubrica di AD Communications per comunicare a distanza ma senza perdere il contatto con le buone notizie su vari fronti. Si chiama Comunicare #ADistanza l’appuntamento con l’informazione realizzato nel rispetto del distanziamento fisico. Non possiamo sapere quali opportunità arriveranno dopo questa crisi ma c’è bisogno di condividere le azioni virtuose messe in…

smart working ad communications

Mai come ora abbiamo praticato lo Smart Working (lavoro agile) quasi come un mantra, una pratica meditativa necessaria per andare avanti. In tempi di emergenza il telelavoro è l’unica alternativa possibile per non arrendersi e non bloccare del tutto le attività. La crisi sanitaria ed economica che stiamo vivendo (l’Italia è tra i primi Paesi…

Lions Club Bologna Irnerio

Il “ruggito” dei comunicatori La comunicazione è rumore. Se fosse un verso, per le sue caratteristiche di fierezza e forza, potrebbe essere il ruggito del leone, animale che da sempre affascina l’uomo. In questa nostra “Savana” che è la comunicazione digitale vi raccontiamo l’incontro a Bologna con i “Lions” la più grande organizzazione umanitaria al…

comunicazione medico-paziente

Comunicare e porsi nel modo corretto nei confronti degli altri è alla base di un buon rapporto. Ciò diventa particolarmente vero nella comunicazione medico-paziente che se ben gestita, ha una possibile ricaduta positiva sul piano clinico e personale. Una buona alleanza non può fare a meno di alcuni fattori: attenzione, ascolto, fiducia e rispetto. Nella…

social media e liberi professionisti

Comunicare sui Social network è una sfida che mette tutti i professionisti sull’attenti. Immagine e reputazione possono crescere se si impara a sfruttare bene la potenzialità del web. Si vince se si impara a comunicare con il proprio pubblico, ad intercettare i suoi bisogni, a “fidelizzarlo”. Cresce il numero di liberi professionisti che utilizzano le…