ufficio stampa bologna

Nella società di oggi la promozione dell’immagine è indispensabile. Dagli enti pubblici e privati, dalle grandi alle piccole aziende fino alle associazioni no profit, tutti si avvalgono di professionisti che sappiano operare strategicamente  nel campo della comunicazione. L’ufficio stampa è infatti il ponte tra chi offre e chi riceve, azienda e consumatore, ma prima ancora azienda e mass media. Qualsiasi processo di vendita e obiettivo di un’azienda passa dalla promozione, dunque dall’azione puntuale di un addetto stampa. Ma quali caratteristiche deve avere un buon comunicatore e come riconoscere un ufficio stampa professionista? Partendo dal fatto che l’ottica multimediale ha ampliato i canali dell’informazione moltiplicato i luoghi in cui promuovere le aziende estendendo le competenze dell’ufficio stampa, scopriamo quali sono i requisiti di un vero professionista.

ufficio stampa bologna

Capacità organizzativa e problem solving: dall’evento al comunicato

Prima che un’azienda costruisca una buona reputazione tra i suoi clienti, è fondamentale che abbia una percezione positiva ed un’immagine consolidata tra i giornalisti. In questo senso gli eventi aziendali sono occasioni importanti per tessere relazioni con i Media al fine di migliorare la brand reputation. Organizzare eventi di promozione comporta lo sviluppo di una politica di informazione e immagine coerente, ma perchè l’evento vada a buon fine, l’addetto stampa deve avere capacità organizzativa e di risoluzione dei problemi. Infatti, oltre all’idea da costruire, confezionare e lanciare serve un’accurata selezione di canali e media, esperienza e conoscenza del settore, inventiva e capacità creativa. Credete nella mission e nei valori aziendali, nel vostro prodotto? Anche chi lo promuove deve crederci facendo attenzione al racconto dell’azienda, al cosiddetto storytelling del brand verso i Mass media e gli utenti finali. Per convincere bisogna essere convincenti, quindi sposare il messaggio dell’azienda e trovare la strada ottimale nella quale inserirsi.

Capacità di scrittura e di sintesi: dal comunicato…ai Social

news-1729539_1920Quando entra in gioco la necessità di dare risalto a un evento aziendale, l’attività dell’ufficio stampa ha come punto di forza la qualità del comunicato. Un comunicato stampa efficace deve fornire a giornalisti e professionisti del mondo mediatico contenuti utili, dichiarazioni, plus del prodotto e dell’evento. Non solo informare in modo preciso e puntale, ma sedurre, invogliare a partecipare e condividere l’evento. Più i giornalisti sono incuriositi dal comunicato, più l’evento sarà diffuso. Tuttavia, per ottimizzare la copertura dell’evento, oggi l’ufficio stampa non lavora più in un circuito chiuso e limitato all’ambito dei giornalisti. E’ necessario attirare l’attenzione degli influencer sia con comunicati online, sia con azioni strategiche sui social.

Passando dall’informazione offline al presidio informativo di Facebook e Twitter, alla capacità ed efficacia di scrittura si aggiunga inoltre la capacità di sintesi: promuovendo un evento in 150 caratteri, nel caso di Twitter, lanciando un hashtag(#) oppure rivolgendo una call to action diretta ai follower. Questo è il compito di un addetto stampa 2.0 impegnato sul fronte delle public relations e media relations.

Capacità di data analysis: dalle pubbliche relazioni ai report finali

ufficio stampa bolognaOrganizzare un evento e diffondere la notizia non basta. Infatti il successo dell’evento non si misura da quante foto abbiamo scattato, ma dal numero di feedback ricevuto prima e a dopo l’evento stesso. Un ufficio stampa deve quindi monitorare sistematicamente la visibilità del cliente sui media. Per farlo raccoglie la rassegna indicando testata, data dell’articolo, titolo, autore oltre naturalmente al testo. Senza dimenticare ovviamente il web. Quindi monitorare siti, blog, forum, gruppi di discussioni in cui si è parlato dell’evento; verificare che siano stati mandati in onda servizi radiofonici o televisivi, video su YouTube; quante condivisioni l’evento ha ottenuto sui Social, quante menzioni, commenti e il sentiment della Rete rispetto al brand. Ma il Web è un grande calderone in cui alla velocità della luce tutto può succedere. Per monitorare questi canali un buon ufficio stampa conosce gli strumenti che permettono di avere il controllo della situazione e gestire la multicanalità senza perdersi un solo Like.

Solo così l’attività dell’ufficio stampa diventa uno strumento funzionale al miglioramento costante della brand reputation.
Sei curioso di sapere come organizzare un evento per promuovere la tua attività? Contattaci e studieremo la strategia di comunicazione ad hoc per le tue esigenze.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.