TAGGA IL TUO NATALE

Il Natale è l’occasione giusta per gratificare i clienti, soprattutto coloro che hanno riposto fiducia nel nostro modo di lavorare, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi. Le festività natalizie sono anche il momento ideale per rafforzare le strategie di marketing e comunicazione, specialmente sui canali Social. In questo periodo vi consigliamo di aumentare il numero dei post e dei relativi tag sulle vostre pagine aziendali. Taggare immagini rappresentative di questa ricorrenza, consente di alimentare la viralità del contenuto e quindi anche del nostro brand.

Ecco allora alcuni suggerimenti per chi come noi opera nel settore della comunicazione:

PRIMA
stabilire i contenuti da trasmettere, perché la nostra campagna marketing abbia effetto: quali valori desideriamo le persone associno al nostro brand?
individuare il target : a chi può interessare ciò che abbiamo da dire?
identificare i canali per trasmettere il messaggio ai destinatari (mail, sms, posta): qual è il mezzo più idoneo?

(SUBITO) DOPO
-“studiare” la concorrenza: vi ricordate la pubblicità ripresa sia da Coca-Cola che da Pepsi? L’Advertising fatto dagli altri può essere uno spunto per personalizzarla e creare un gioco che possa risultare persino divertente.
raccogliere i risultati: conoscere gli effetti della campagna in corso aiuta a portare modifiche prima che si concluda e ottenere risultati migliori;
analizzare i risultati: a fine campagna è importante valutare come è andata per non ripetere gli stessi errori in futuro e capire quali sono stati invece punti forti. Raccogliere dati senza analizzarli sarebbe come fare un lavoro a metà oppure.

Personal Branding sui Social Media

VIETATO COPIARE!
Ispirarsi e prendere spunto è una cosa, ricalcare un modello già esistente non va bene. Proponete i vostri contenuti con originalità, con una veste grafica che vi differenzi dagli altri e vi renda riconoscibile. Soprattutto inserite tag utili e interessanti per chi vi legge.

Se avete un blog aziendale i temi da trattare sono diversi: come pubblicizzare un E-commerce sotto Natale, Personal Branding natalizio, esempi di Advertising natalizi che riteniamo vincenti… Questi sono solo alcuni esempi degli argomenti che si possono trattare in questo periodo, la vostra fantasia sarà l’ingrediente principale, quel tocco in più come l’arancia sull’anatra per il Cenone.
Quando scrivete ricordate sempre chi sono i nostri destinatari: cosa potrebbero aspettarsi? Potrete chiederlo oppure verificare direttamente quali post sono piaciuti di più. In che modo? Attraverso gli Insight che mette a disposizione Facebook.

Alla potenza delle parole è possibile affiancare l’immediatezza delle immagini. Instagram sta prendendo sempre più piede nel mondo del marketing. La coerenza è la prima cosa: se si vuole “raggiungere” un certo tipo di pubblico i contenuti devono essere coerenti tra loro e finalizzati all’obiettivo, per fare questo hai un’arma in più: gli hashtag, perfetti per arrivare alla vista dei potenziali clienti. Inoltre questo Social mette a disposizione una varietà infinita di effetti e di filtri per abbellire le immagini. Su Instagram si può anche indicare il luogo in cui si è scattata la foto. Ricordati di taggare le persone cui potrebbe interessare.

Da qualche anno è esploso il fenomeno dei “Youtubers” a si calcola che fra qualche anno tutta la comunicazione verterà sui video: perché allora non inserirsi in questo filone sotto Natale? Ci sono persone che caricando dei video autoprodotti sulla piattaforma più conosciuta di condivisione video, hanno fatto la loro fortuna.

dolci pensieri per natale

Personal Branding per Mail Marketing

La mail è il contatto diretto con le persone, può essere fornita direttamente tramite iscrizione a newsletters.
La persona a cui si invia la mail va sempre chiamata per nome, per coinvolgerla da subito nel messaggio che vuoi comunicarle.
L’oggetto della mail deve mettere in risalto il mittente e indicare il contenuto che si andrà a leggere: “Natale 2017, il nostro regalo per te” giusto per fare un esempio concreto.

Personal Branding per SMS Marketing

Sarà anche un mezzo superato ma resta uno dei mezzi più efficaci per raggiungere le persone: tutti spendiamo molto tempo con lo smartphone, quindi è più semplice catturare l’attenzione del destinatario. La call to action è parte integrante di questo mezzo di comunicazione: perché l’azione non si esaurisca ma proceda anche dopo il messaggio inviato.
Se l’utente deve collegarsi ad un sito, inserire anche il link. Questo mezzo è utilissimo per gli acquisti, soprattutto in un periodo come quello di Natale in cui si assiste alla corsa agli acquisti.

Qualsiasi sia la piattaforma su cui vi concentrerete la regola d’oro sarà il rispetto degli altri, la gestione dei commenti con discrezione e professionalità e soprattutto non perdete di vista l’originalità.

E naturalmente..

Natale con i tag

Write a comment:

*

Your email address will not be published.